La rivista di Judo Italiano � gratuita

Judo Italiano - La libera informazione - Curiosità e Cultura

Curiosità nel mondo del Judo con particolarei storici e culturali.

Se desideri ricevere per email la nostra Rivista, iscriviti alla NewsLetter


LA STORIA E’ DI TUTTI - Gli Albori del Judo in Francia
Curiosita

LA STORIA E’ DI TUTTI - Gli Albori del Judo in Francia

Articolo 84 del 16/03/2015

Con il massimo rispetto per tutti i Judoka che ci hanno voluto sostenere fino ad oggi e per quelli che ci vorranno sostenere in futuro, abbiamo riflettuto su un appuntamento importante, che offriamo all’interno della rivista Digitale di JudoItaliano.
La Storia a cura dell’Architetto Livio Toschi.

Pensandoci bene, dal tempo dei tempi la nostra cultura si è sempre tramandata con ogni mezzo disponibile, verbalmente tramite racconti, cantori, manoscritti, ritrovamenti archeologici, libri.
Oggi, nell’era digitale, cambia solo il mezzo di diffusione, ma la missione è la stessa: tramandare la conoscenza.

Come dicevamo è un servizio che offriamo ai nosri abbonati, ma secondo il nostro parere non possono essere solo loro i beneficiari del sapere, della conoscenza delle nostre tradizioni.
Per questo abbiamo pensato di pubblicare dal Mese di Marzo su questo sito il primo articolo di Livio Toschi.

Riteniamo dunque, ed i nostri abbonati non ce ne vogliano, di dare a loro un servizio in anteprima all’interno della Ji Digital Book e,  successivamente con uno sfasamento di 3 mesi, di dare a tutti la possibilità di conoscere la Storia del Judo nel nostro paese.

 

Iniziamo quindi con il primo appuntamento

Estratto da Judo Italiano pag.16 Edizione Dicembre 2014

GLI ALBORI DEL JUDO IN FRANCIA

A Parigi, dopo una lunga campagna di stampa, il 26 ottobre 1905 s’incontrarono in un combattimento divenuto famoso Ernest Régnier, che si faceva chiamare Ré-Nié, e Georges Dubois (1865-1934), valente schermidore, esperto di boxe francese (savate) e forte pesista.
Luogo dell’avvenimento: un ring di 12x12 metri sull’ampia terrazza di un edificio dell’officina Védrine a Courbevoie.
Ma chi era Ernest Régnier?

continua a leggere

 

Buona lettura a tutti.

judoitaliano su facebook like judoitaliano

Puoi cancellarti dalla NewsLetter cliccando QUI. quando lo desideri.
Nel caso alcuna azione venga intrapresa, continueremo a tenerti informato via e-mail, all'indirizzo fornitoci.

Iscriviti alla Newsletter

person
person_outline
mail
.
Per i dettagli puoi leggere Informativa art. 13 del Regolamento 2016/679 (GDPR)