La rivista di Judo Italiano � gratuita

Judo Italiano - La libera informazione - Curiosità e Cultura

Curiosità nel mondo del Judo con particolarei storici e culturali.

Se desideri ricevere per email la nostra Rivista, iscriviti alla NewsLetter


L’ORO DI SCAMPIA - GIANNI MADDALONI
Curiosita

L’ORO DI SCAMPIA - GIANNI MADDALONI

Articolo 68 del 28/01/2015

Dal 2004 Gianni Maddaloni gestisce una palestra di judo che offre corsi gratuiti a tutti i ragazzi disagiati di Scampia, insegnando lo sport come sinonimo di disciplina e rispetto degli altri e di se stessi, nella convinzione che questi valori possano salvarli dal mondo della criminalità organizzata e dal degrado sociale. Questa è la storia delle sue storie.


Scampia è le Vele, un inferno di camorra, spaccio e degrado sociale. Ma fuori dalle rappresentazioni dei media e delle fiction, Scampia, per chi ci vive, è un quartierone di centomila abitanti che ogni giorno vanno a lavorare, mentre i bimbi vanno a scuola. In questo deserto di cemento, dal 2004 Gianni Maddaloni gestisce una palestra di judo che offre corsi gratuiti a tutti i ragazzi disagiati, spesso con padri in galera e madri senza lavoro.

Nella sua variegata comunità di 1200 iscritti, si allenano extracomunitari e non vedenti, scugnizzi a rischio detenuti in affido, ragazzi autistici e campioni olimpici. Il suo modello funziona e comincia a essere studiato e replicato in Francia e nelle periferie di Città del Messico e Bogotà.

Questa è la storia delle sue storie: di lotta contro destini che non lasciano speranza, di sogni, di riscatto. Il Maestro c’è per tutti, ricordandoci che i luoghi vanno visti nella loro complessità e che il valore delle passioni e delle scelte personali sia il vero volano del cambiamento. Gianni Maddaloni, 58 anni, scopre nell’adolescenza il judo che lo salva da amicizie pericolose. Tecnico dal 1982, ha coinvolto nella sua passione i figli Pino, medaglia d’oro alle Olimpiadi di Sydney nel 2000, e Marco, campione italiano ed europeo. La sua storia è diventata il soggetto della fortunata fiction Rai L’oro di Scampia con Beppe Fiorello che si ferma alla vittoria sportiva del 2000. Le grandi vittorie civili per la sua Scampia, venute negli anni seguenti, sono raccontate in questo libro.

judoitaliano su facebook like judoitaliano

Puoi cancellarti dalla NewsLetter cliccando QUI. quando lo desideri.
Nel caso alcuna azione venga intrapresa, continueremo a tenerti informato via e-mail, all'indirizzo fornitoci.

Iscriviti alla Newsletter

person
person_outline
mail
.
Per i dettagli puoi leggere Informativa art. 13 del Regolamento 2016/679 (GDPR)