La rivista di Judo Italiano � gratuita

JudoItaliano.it - Libera Informazione - Tutte le novità

Una raccolta digitale di informazioni, riflessioni, articoli, gare e risultati


JUDO - Campionati Europei Under 23, è ORO per Fabio Basile
Informazioni

JUDO - Campionati Europei Under 23, è ORO per Fabio Basile

Articolo 101 del 15/11/2015

Da oggi a Bratislava, con quasi 300 judoka provenienti da 35 nazioni presenti si è aperta la kermesse dei Campionati Europei U23. In questa prima giornata l’Italia ha ottenuto una preziosissima medaglia d’oro con Fabio Basile nella categoria – 66 kg. Fabio ha iniziato la sua gara con una prima vittoria contro Tevol TAMM (EST) che ha sconfitto per waza ari e due Yuko. Nel secondo turno ha incontrato il tedesco Martin Setz, che Basile aveva già sconfitto all’inizio di quest’anno in Coppa Europa a Sindelfingen. Una vittoria per ippon ha consentito a Fabio di entrare nella poule di finale dove ha sconfitto Rok Plesník (SLO) con un altro ippon. Nella semifinale Basile affrontato numero uno dell’Islam KHAMETOV (RUS) dal quale il nostro atleta aveva subito una sconfitta nell’unico precedente che li ha visti avversari. Questa volta, però Basile ha catturato il russo con uno shimewaza veloce che gli ha fatto guadagnare un posto in finale contro Dzmitry MINKOU (BLR). Nel combattimento di finale Basile ha realizzato un incontro tattico, facendo penalizzare con tre shido il bielorusso e subendone solo due. Fabio Basile è un ragazzo che ha l’ambizione giusta per competere ad alto livello. Un buonissimo risultato questo ottenuto da Fabio specialmente dopo aver cambiato la categoria di peso, dai 60 ai 66 kg. Le potenzialità di questo ragazzo sono alte e se continuerà ad avere la giusta concentrazione potrebbe tentare di qualificarsi per Rio non ostante il tempo limitato per questo primo obiettivo, ma, sicuramente, intraprendendo la strada giusta potrà concentrarsi su Tokyo 2020. Alla domanda di un giornalista Fabio ha risposto:Ho baciato la mia cintura, perché questa è la cintura della mia ragazza. Ed è, anche, il mio talismano. Quando ho indossato la medaglia d’oro i miei pensieri erano rivolti a lei. Ho vinto tutti i miei combattimenti per ippon fino al combattimento finale che è stato duro da affrontare perché Minkou è fisicamente molto forte. Il mio prossimo torneo sarà il Gran Premio in Corea e spero di poter dimostrare le mie capacità a questo livello.

judoitaliano su facebook like judoitaliano

Puoi cancellarti dalla NewsLetter cliccando QUI. quando lo desideri.
Nel caso alcuna azione venga intrapresa, continueremo a tenerti informato via e-mail, all'indirizzo fornitoci.

Iscriviti alla Newsletter

person
person_outline
mail
.
Per i dettagli puoi leggere Informativa art. 13 del Regolamento 2016/679 (GDPR)