La rivista di Judo Italiano � gratuita

Judo Italiano - La libera informazione - Editoriale di P. Morelli

Vi propone pensieri, riflessioni, informazioni nel mondo del judo

Se desideri ricevere per email la nostra Rivista, iscriviti alla NewsLetter


Scegliere o Non Scegliere?
Editoriale

Scegliere o Non Scegliere?

Articolo 106 del 24/12/2017

Cosa vi piacciono di più i Beatles o i Rolling Stones?
Noi italiani abbiamo sempre dovuto scegliere. Dalla dualità Bartali/Coppi, piuttosto che Rivera/Mazzola, Beatles/Rolling Stones e anche
da quelle politiche Comunismo/Democrazia Cristiana, tanto per citarne due oramai già morte.
Insomma siamo schiavi delle scelte, in alcuni casi estreme dove sono in bilico le sorti della nazione, in alcuni casi sono più leggere,
o andare a votare o andare al mare. Ma di una potevamo fare benissimo a meno:
Fabio Basile tirerà meglio ai 66 piuttosto che ai 73. Cosa abbiamo fatto di male per meritarci questo flagello? È vero che Fabio ci ha deliziato con i suoi Ippon, che ci ha ammaliato con il suo judo fantastico, è vero che siamo rimasti stregati dal suo sguardo di tigre in occasione della finale Olimpica e del suo guizzo d’oro ma cosa ne sappiamo noi di quello che ha passato per avere questi risultati di cui tutti ne andiamo fieri. Il ragazzo ha fatto continuamente il calo peso, è quello mina la testa e il controllo fisico. Ma a questo punto ha deciso vuole fare la gare non avendo il peso del “peso”. Però tutti quelli che sono saliti sul carro di Fabio in occasione delle Olimpiadi si sono ritrovati tutti, ad eccezione di qualcuno, a dargli addosso imputando il suo fallimento ai Mondiali a Ballando con le Stelle, perché era la più facile spiegazione che potessero dare ad una débàcle di un
loro beniamino. Ma non sanno che cosa ha dovuto fare Fabio per poter rientrare nel peso e quanto incida questo nel rendimento. E ora, tutti quelli che lo applaudivano hanno preso le distanze dopo la prima apparizione di Fabio a 73 Kg. E arrivato solo quinto! Provateci voi. Speriamo che faccia il percorso di Legien che ha vinto due Olimpiadi consecutive in due categorie di peso differenti e gli auguro che faccia lo stesso percorso di Robert Van De Walle che ha scorrazzato per diverse categorie e ha finito la sua carriera con le Olimpiadi di Barcellona osannato da tutto il pubblico presente come un mito.
Italiani cosa preferite i Beatles o i Rolling Stones? I Beatles si sono divisi perché non ce la facevano a sostenere la fama invece i Rolling Stones con le loro facce da “borgatari” sono sempre li a cantare a 80 anni suonati. Sono fantastici. Ricordate la canzone che li ha portati al successo?
I can’t get no satisfaction.
Io non posso,
Io non posso essere soddisfatto
Vi ricorda qualcuno?

judoitaliano su facebook like judoitaliano

Puoi cancellarti dalla NewsLetter cliccando QUI. quando lo desideri.
Nel caso alcuna azione venga intrapresa, continueremo a tenerti informato via e-mail, all'indirizzo fornitoci.

Iscriviti alla Newsletter

person
person_outline
mail
.
Per i dettagli puoi leggere Informativa art. 13 del Regolamento 2016/679 (GDPR)